Ecco come affittare casa con Airbnb e rivoluzionare il tuo modo di viaggiare. Scegli un’esperienza più autentica, confortevole e familiare.

Stai organizzando il tuo viaggio e vuoi prenotare il tuo alloggio sulla piattaforma Airbnb? In questo articolo noi di SweetGuest ti spieghiamo passo passo Airbnb come funziona. La piattaforma di home sharing non avrà più segreti per te.

Come usare Airbnb: la registrazione step by step

Il primo passo da compiere per utilizzare i servizi della piattaforma Airbnb è effettuare la registrazione. Collegati alla pagina iniziale del sito e seleziona la voce “Registrati” che trovi in alto a destra. Il sistema ti offre due opzioni: registrarsi tramite Facebook o Google, oppure creare un account a partire dal tuo indirizzo email.

registrazione airbnb lato Guest

PUOI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE UTILIZZANDO IL TUO PROFILO FACEBOOK O GOOGLE PLUS. IN ALTERNATIVA REGISTRATI UTILIZZANDO IL TUO INDIRIZZO EMAIL

Ti viene proposto un modulo in cui inserire nome, cognome, email, password e data di nascita. C’è anche un campo che risulta spuntato, con il quale autorizzi la piattaforma Airbnb a inviarti la sua newsletter. Se non sei interessato e non vuoi ricevere messaggi nella tua casella di posta, togli il segno di spunta alla voce “Vorrei ricevere coupon, promozioni, sondaggi e aggiornamenti via email su Airbnb e i suoi partner”.

registrazione e informazioni

INSERISCI I TUOI DATI E DECIDI SE RICEVERE I COUPON PROMOZIONALI I SONDAGGI E AGGIORNAMENTI VIA EMAIL

Una volta cliccato su “registrati”, ti appare un avviso in cui la piattaforma Airbnb ribadisce che il suo scopo è quello di rendere il mondo un posto migliore e che tutti, all’interno della community del sito, sono accettati e trattati senza discriminazione o pregiudizi legati all’etnia, il genere, l’orientamento sessuale, disabilità o età. Se condividi anche tu questi valori, allora puoi continuare con la tua iscrizione.

informazioni aggiuntive

RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DEI VALORI SOCIALI DI AIRBNB

A questo punto il sistema ti anticipa che per completare l’iscrizione dovrai eseguire 4 passaggi.

STEP 1: impostare la foto profilo.

Puoi scegliere di utilizzare la stessa di Facebook, autorizzando il collegamento tra i due account, oppure puoi caricarne una. Se al momento non hai nessuna foto sul pc e non hai un profilo Facebook, c’è la possibilità di una terza opzione: rimandare l’operazione in un secondo momento.

inserisci la foto del tuo profilo

INSERISCI LA FOTO DEL TUO PROFILO. PUOI USARE LA FOTO DEL PROFILO DI FACEBOOK O CARICARE UNA NUOVA FOTO

STEP 2 : inserire il tuo numero di telefono.

INSERISCI IL TUO NUMERO DI CELLULARE.

INSERISCI IL TUO NUMERO DI CELLULARE. RICEVERAI UN CODICE DI SICUREZZA

Una volta riportato il numero, riceverai un sms con un codice di 4 cifre che userai per la verifica.

CODICE DI SICUREZZA DI 4 CIFRE

RICEVUTO IL CODICE DI SICUREZZA DI 4 CIFRE, VIA SMS INSERISCILO PER AUTENTICARE IL TUO PROFILO

STEP 3: convalidare la email.

La piattaforma Airbnb ti avvisa che ha inviato una email di verifica nella tua casella di posta elettronica, con un link per la convalida del tuo account Airbnb. Anche questo step, come i due precedenti, si può rimandare ad un secondo momento.

VERIFICA LA REGISTRAZIONE SULLA TUA EMAIL

VERIFICA LA TUA REGISTRAZIONE SULLA TUA EMAIL

STEP 4: sincronizzare i contatti.

Come ultimo passaggio, la piattaforma Airbnb ti dà la possibilità di sincronizzare i tuoi contatti così da condividere itinerari o invitare i tuoi amici a diventare parte della community. Anche quest’ultimo passaggio è opzionale.

SINCRONIZZA I TUOI CONTATTI

SINCRONIZZA I TUOI CONTATTI

Una volta completati questi 4 step, sei ufficialmente parte della community Airbnb e puoi iniziare ad esplorare la piattaforma.

COMINCIA L'ESPLORAZIONE. INIZIA A PROGRAMMARE LA TUA VACANZA

COMINCIA L’ESPLORAZIONE. INIZIA A PROGRAMMARE LA TUA VACANZA

Se ti sei iscritto a seguito di un invito da parte di un amico, ricevi 20 euro di crediti da utilizzare per il tuo primo viaggio. Lo stesso bonus ti viene assegnato anche se uno dei tuoi amici accoglie il tuo invito ad iscriversi e utilizza i servizi della piattaforma. In che modo puoi invitarlo? Clicca sulla tua foto e scegli la sezione “Crediti di viaggio”. Verrai reindirizzato a una pagina in cui potrai inviare il tuo link invito agli amici via email. Riceverai 20 euro per ogni tuo amico che prenota per la prima volta un viaggio e 65 euro se diventa host.

I PRIMI VANTAGGI DELLA REGISTRAZIONE SU AIRBNB

I PRIMI VANTAGGI. 20€ PER OGNI AMICO INVITATO E 44€ PER IL TUO INDIRIZZO EMAIL DI LAVORO

Adesso di sicuro ti sarà più chiaro Airbnb come funziona e come fare per registrarsi e diventare membro della community. Ora non resta che cercare l’alloggio giusto per il tuo prossimo viaggio.

Come funziona il pagamento su Airbnb

Una volta completata la registrazione, è la volta di capire come funziona il pagamento su Airbnb. Innanzitutto è bene chiarire che non c’è uno scambio fisico di denaro tra l’ospite e l’host, ma tutto avviene attraverso la piattaforma. Vai nella sezione “Impostazione account” (clicca sull’icona della foto profilo per visualizzarla nel menu) e seleziona “Metodi di pagamento”. È qui che potrai registrare la carta di credito/prepagata che preferisci utilizzare per pagare gli host.

airbnb pagamenti

PUOI SELEZIONARE O AGGIUNGERE UN METODO DI PAGAMENTO

pagamenti con le carte di credito

INSERISCI I DATI DELLA CARTA DI CREDITO

Quando prenoti un alloggio inoltre puoi scegliere se pagare con la carta di credito, che hai associato al tuo profilo, oppure attraverso il conto PayPal, dopo aver effettuato l’accesso con le tue credenziali, o con le altre forme di pagamento previste dal servizio. Per maggiori informazioni leggi qui

Ora è la volta di capire quando si paga. Ebbene, la piattaforma Airbnb permette due tipologie di prenotazione (a scelta dell’host):

  • La prima prevede l’invio di una “richiesta” di prenotazione al proprietario. Questi ha 24 ore per valutare il tuo profilo e decidere se accettarti come suo ospite o rifiutare la tua richiesta. Per tanto, meglio contattare l’host con un messaggio privato in cui ti presenti e spieghi perché sei interessato al suo alloggio. Se ti accetta, allora il sistema ti addebita l’intero importo dovuto e lo trattiene fino a 24 ore dopo il check in. È una misura di sicurezza che garantisce ad entrambe le parti che le cose vadano come dovuto.
Scambio di feedback

PUOI CHIEDERE INFORMAZIONI DIRETTAMENTE ALL’HOST

  •  La seconda tipologia prevede che la prenotazione non debba essere sottoposta al vaglio dell’host, ma che avvenga in automatico (previa disponibilità delle date da te scelte). In questo caso, l’addebito avverrà nel momento stesso in cui invii la prenotazione.

Come affittare su Airbnb: la prenotazione

A questo punto, dovresti avere le idee un po’ più chiare su Airbnb come funziona. Però vediamo insieme più nel dettaglio come affittare casa con Airbnb, così che potrai essere pronto per il tuo primo viaggio.

Per trovare un alloggio, scrivi nella barra in alto a sinistra la località di destinazione in cui ti piacerebbe soggiornare. Per una ricerca più puntuale, inserisci le date di arrivo e partenza (nell’apposito spazio con il calendario) e il numero di persone che viaggerà con te (nello spazio indicato con l’icona degli omini).

DEFINISCI LA CITTA’, IL NUMERO DI OSPITI ED IL PERIDO(CHECK-IN / CHECK-OUT) DEL TUO SOGGIORNO

Ti apparirà un elenco di posti disponibili che corrispondono ai filtri da te impostati. Inoltre, se attivi la visualizzazione sulla mappa, sulla destra ti apparirà una finestra Google Maps dove potrai verificare in modo immediato dove solo gli appartamenti corrispondenti agli annunci.

SELEZIONE AVANZATA DATE, MAPPE E TIPO DI ALLOGGIO

SELEZIONE AVANZATA DATE, MAPPE E TIPO DI ALLOGGIO

Gli alloggi destinati agli affitti brevi sulla piattaforma si dividono in genere in tre tipologie:

  • Intera casa/appartamento: sono abitazioni completamente a disposizione dell’ospite per tutta la durata del soggiorno. Hanno un prezzo giornaliero più alto ma è la soluzione preferita da chi viaggia con bambini al seguito o preferisce un po’ di intimità.
  • Stanza privata: presenta un prezzo giornaliero in genere più basso rispetto all’intero appartamento, perché i servizi (bagno, cucina, piscina ecc.) sono in condivisione con gli altri ospiti. È una soluzione di solito scelta da chi ha bisogno solo di un appoggio per dormire e vuole risparmiare.
  • Stanza condivisa: tra le tre, è l’opzione più economica. Viene in genere scelta dai più giovani e da chi viaggia per incontrare persone nuove e immergersi in una cultura diversa dalla propria.

In ciascun annuncio troverai una descrizione dell’alloggio offerto con le fotografie, il numero massimo di persone che è possibile accogliere, le date disponibili, il prezzo giornaliero per il soggiorno, i servizi disponibili (wi-fi, ferro da stiro, piscina, Tv via cavo, occorrente per la colazione e tanto altro) e le regole da rispettare durante la permanenza (divieto di fumo, accesso animali ecc.).

CHAT CON HOST

PUOI CHATTARE CON L’HOST E CHIEDERE INFORMAZIONI PRIMA DI EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE

I filtri ti permettono di restringere il campo di ricerca e individuare una rosa di alloggi più corrispondenti possibile alle tue esigenze.

Affittare con Airbnb: il prezzo

Sono tanti i motivi che spingono a scegliere Airbnb per le proprie vacanze. C’è chi vuole un’esperienza più autentica del posto, chi non vuole rinunciare ai confort di casa e chi cerca una soluzione più economica dell’albergo. Il prezzo giornaliero per gli affitti da privati è infatti in media più basso rispetto a quello delle strutture ricettive tradizionali.

Il costo per il soggiorno è indicato in modo chiaro nell’annuncio. Varia a seconda del numero delle persone da ospitare, in genere più ospiti ci sono e più aumenta. Nel costo per le singole notti, potrebbero non essere compresi i costi di servizio di Airbnb e le spese di pulizia. Però non avrai nessuna sorpresa inaspettata: nell’annuncio ogni voce è indicata in modo chiaro.

SELEZIONE DELL'ANNUNCIO

SELEZIONA L’ANNUNCIO E APRI IL PROFILO DELL’APPARTAMENTO, CASA O STANZA PRIVATA

Airbnb come funziona: recensioni e commenti

Essere parte della community di Airbnb è qualcosa che non si esaurisce con la fine del tuo soggiorno. Una volta rientrato dal tuo viaggio è importante lasciare una recensione sull’alloggio di cui hai usufruito, per condividere con gli altri utenti la tua esperienza. In questo modo i viaggiatori si aiutano l’un l’altro a scegliere l’appartamento più appropriato alle rispettive esigenze.

PROFILO OSPITE

POSSO VERIFICARE IL PROFILO DEL MIO OSPITE

Come fare? La piattaforma Airbnb ti manda una email per ricordarti di lasciare la tua opinione sull’esperienza vissuta, invitandoti a giudicare da 1 a 5 stelle i servizi di cui hai usufruito (in merito a pulizia, posizione, coerenza annuncio con l’offerta reale, comportamento host). E ti dà la possibilità di scrivere anche un commento di tuo pugno, che verrà letto da tutti gli utenti che sono interessati all’immobile.

Come affittare con Airbnb: come cancellare una prenotazione

Hai avuto un imprevisto, o hai cambiato idea, e vuoi cancellare la tua prenotazione su Airbnb. È possibile? Certo che sì. Se hai bisogno di modificare qualcosa della tua prenotazione (date, numero ospiti, ecc.) o cancellarla, clicca sulla voce “Viaggi” in alto a destra. In questa sezione sono raccolti tutti i tuoi viaggi, quelli già fatti e quelli prenotati. Clicca sul pulsante “Modifica/Cancella” nell’annuncio dell’alloggio in questione e fai la tua scelta.

E i soldi che hai versato per l’alloggio? Airbnb ha pensato anche a questo e prevede che ti venga riconosciuto un rimborso. L’ammontare del rimborso sul pagamento effettuato dipende dai “Termini di cancellazione” del tuo host, che hai letto nell’annuncio prima di effettuare la prenotazione: possono essere flessibili (fino ad un giorno prima) fino a super rigidi (rimborso del 50% fino a 60 giorni prima del check in).